La Giunta

La Giunta è un organo collegiale ed esprime le proprie decisioni attraverso l’adozione delle deliberazioni, articolate nelle seguenti fasi istruttorie:  convocazione, seduta, discussione, votazione, proclamazione dei risultati, e verbalizzazione.

La Giunta Comunale collabora con il Sindaco nell’attuazione degli indirizzi generali del Consiglio, riferisce annualmente al Consiglio della propria attività e svolge un ruolo propositivo e di impulso nei confronti dello stesso.

La composizione della Giunta comunale è determinata dalla legislazione statale, che fissa il numero degli Assessori in relazione al numero di abitanti del comune. Gli Assessori comunali sono nominati dal Sindaco. Nella pratica gli assessori sono scelti tra gli esponenti delle forze politiche appartenenti alla coalizione che sostiene il Primo Cittadino.

A ciascun Assessore è solitamente attribuita la “delega” per un determinato settore dell’attività amministrativa dell’ente, sebbene non si tratti necessariamente di una delega amministrativa in senso proprio, comportante l’esercizio di poteri esterni. In virtù della delega l’Assessore, oltre a riferire in Giunta sulle questioni afferenti al suo settore e a fungere da relatore per le corrispondenti deliberazioni, sovrintende ad un insieme di uffici dell’ente, denominato assessorato.

 

COMPONENTI DELLA GIUNTA

  • NOVELLO Felice (Sindaco)
  • CARAPELLO Mario (Vicesindaco)
  • DI FRANCESCO Pasqualino (Assessore)

 

STATUTO