I.U.C 2016 (Imposta Unica Comunale)

Dal 1° gennaio 2014 è in vigore l’imposta unica comunale (IUC) che si compone:

  • IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali e le altre situazioni a esse assimilate o per le fattispecie che fruiscono di specifiche cause di esenzione. L’imposta si applica sulle abitazioni principali e relative pertinenze accatastate nelle categorie A/1- A/8 e A/9.
  • TRIBUTO SUI SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) destinato a finanziare i costi dei servizi indivisibili assicurati dal Comune (manutenzione strade, illuminazione pubblica, sicurezza ecc…)
  • TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI (TARI) diretto alla copertura dei costi relativi al servizio gestione dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore.

La disciplina della IUC è contenuta nella legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di Stabilità per l’anno 2014).


frecciaImposta municipale propria (IMU)  

L’articolo 13, del Decreto Legge 6 Dicembre 2011, n. 201, cosiddetto “Decreto Salva Italia”, ha anticipato, in via sperimentale, l’introduzione dell’imposta municipale propria (IMU), a partire dall’anno 2012. L’imposta è dovuta in autoliquidazione dal contribuente sulla base delle informazioni che seguono

L’imposta municipale propria (IMU) è dovuta dai proprietari di fabbricati, aree fabbricabili siti nel territorio del Comune, ovvero dai titolari dei diritti reali di usufrutto, uso o abitazione, enfiteusi e superficie, dai locatori di contratti di leasing di beni immobili, dai concessionari di aree demaniali.

IN SEGUITO AL CONSIGLIO DEI MINISTRI N. 46 DEL 23/01/2015, È STATO PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE N. 19 DEL 24/01/2015, IL DL N. 4 DEL 24/01/2015 CHE RIVEDE L’IMU AGRICOLA PER IL 2015 CON EFFETTI ANCHE SUL 2014.

IL COMUNE DI MONTAZZOLI RISULTA ESENTE AL PAGAMENTO DELL’IMPOSTA MUNICIPALE UNICA (IMU) SUI TERRENI AGRICOLI.

PER APPROFONDIMENTI CLICCA QUI

Documenti PDF

Link utili


frecciaTributo sui servizi indivisibili (TASI)  calcolo_tasi_2014

La Legge n. 147 del 27 Dicembre 2013 (Legge di Stabilità 2014) ha istituito il tributo sui servizi indivisibili (TASI) componente servizi, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile, per i servizi indivisibili comunali individuati annualmente con delibera di Consiglio Comunale. L’imposta è dovuta in autoliquidazione dal contribuente sulla base delle informazioni che seguono:

Il tributo è dovuto da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo le unità immobiliari (fabbricati, ivi compresa l’abitazione principale), le aree edificabili, a qualsiasi uso adibiti; In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all’adempimento dell’unica obbligazione tributaria.

Nel caso in cui l’unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria. L’occupante versa la TASI nella misura del 30 per cento dell’ammontare complessivo, la restante parte è corrisposta dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare.

In caso di detenzione temporanea (non superiore a 6 mesi nel corso dello stesso anno solare) il soggetto passivo è solo il possessore dei locali e delle aree a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e superficie.

Documenti PDF

Link utili


frecciaTributo comunale sui rifiuti (TARI)  calcolo_tari_2014

La Legge n. 147 del 27 Dicembre 2013 (Legge di Stabilità 2014) ha istituito il tributo comunale sui rifiuti (TARI) diretto alla copertura dei costi relativi al servizio gestione dei rifiuti, a carico dell’utilizzatore. Il presupposto della TARI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

PER TUTTO QUANTO RIGUARDA LA TARI SI DOVRA’ FARE RIFERIMENTO AL REGOLAMENTO E ALLE TARIFFE STABILITE DALL’UNIONE DEI COMUNI DEL SINELLO DI CUI IL COMUNE DI MONTAZZOLI FA PARTE.

Documenti PDF

Link utili